Il Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica incontra la Delegazione del Dipartimento Culturale dell’Hubei
05 Giu 2018

Il Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica incontra la Delegazione del Dipartimento Culturale dell’Hubei

05 Giu 2018

L’arte e la cultura al centro del percorso di collaborazione tra Italia e Cina. Di questo si è parlato ieri, 4 giugno 2018, a Roma, presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dove una delegazione del Dipartimento Culturale della Provincia cinese dell’Hubei ha incontrato il dott. Carlo Capria, membro del Dipartimento per la Programmazione e il Coordinamento della Politica Economica.

L’incontro, organizzato da Vento d’Italia: la piattaforma digitale per l’accoglienza dei turisti cinesi, rientra in un più ampio progetto di cooperazione tra i due Paesi che ruota intorno al dialogo interculturale e alla promozione del patrimonio materiale e immateriale, in accordo con le linee di cooperazione individuate dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e dall’Amministrazione Nazionale del Turismo della Repubblica Popolare Cinese (CNTA) in occasione dell’inaugurazione, lo scorso gennaio a Venezia del 2018 Anno del Turismo Europa-Cina.

L’Italia e la Cina sono infatti i due Paesi con il più ricco patrimonio artistico (rispettivamente prima e seconda nella classifica UNESCO) e la provincia dell’Hubei, situata lungo le rive dello Yangtze (Fiume Azzurro), è la culla della cultura Jingchu e vanta un ricchissimo patrimonio immateriale, che, grazie a Vento d’Italia, sarà presto in mostra a Roma.

Condividi con:
Leave a comment
More Posts
Comments
Comment
Twitter
LinkedIn